Data ultimo aggiornamento: 18/12/2012

Clicca per accedere al sito di NTS Informatica
Clicca per accedere all'argomentoClicca per accedere all'argomentoClicca per accedere all'argomentoClicca per accedere all'argomento
Clicca per accedere al sito di NTS Informatica

Gestione Aziende/Database

Nome programma: BS--DUPA.DLL
Moduli richiesti: Qualsiasi

Questo programma consente di specificare il tipo di archivio utilizzato per conservare i dati dell'azienda corrente e permette di creare una nuova azienda, modificare ed effettuare altre operazioni su una azienda gi esistente.

Codice azienda

Indicare il codice dell'azienda da creare, oppure su cui ricopiare tabelle o archivi anagrafici da altra azienda. Occorre fare attenzione al nome da attribuire alla stessa, infatti il nome di una azienda pu essere composto esclusivamente da lettere e numeri (massimo 12 caratteri), senza spazi tra di essi. Nomi validi per una azienda sono i seguenti (delimitati da doppio apice): "1", "ADF4", "4XCL", "ALFA". Nomi non validi sono per esempio i seguenti: "$FFF", "A HH1", "R.UU", "ALF".

Ragione sociale

Questo campo contiene la ragione sociale dell'azienda corrente, in fase di nuovo inserimento digitare l'esatta ragione sociale dell'azienda da creare.

URL sito azienda

utilizzato da Business 4 People per avvisare tramite e-mail di nuovi post e, all'interno dell'e-mail, inserire il link diretto a Web Business Net per poter consultare il post in modo pratico. Ad esempio, se si memorizza http://www.ntsinformatica.it, nell'email del post verr aggiunto "/wbn.aspx?DB=...".

Codice ditta predefinito

Indica il nome della unica ditta (se database monoditta) presente (o da creare) nel database, oppure, se il database contiene pi ditte, il nome (il codice) della ditta predefinita. NB: se il database monoditta il codice della ditta predefinita deve essere uguale al nome del database.

Nome Provider

Non modificabile. Pu assumere i seguenti valori:

  • SQLOLEDB se il database di tipo SQL Server/MSDE o alla creazione di nuove aziende

Tpo DB

Non modificabile. Pu assumere i seguenti valori:

  • SQL Server/MSDE se il database di tipo SQL Server/MSDE o alla creazione di nuove aziende

Stringa Connessione Oledb Provider

Indicare i seguenti valori :

  • se il database di tipo SQL Server/MSDE indicare una stringa del tipo Server=nome_server;Database=nome_azienda;UID=sa;pwd=password;APP=Business dove: la stringa nome_server va sostituita con il nome della macchina che fa da server, la stringa nome_azienda va sostituita col codice dell'azienda e la stringa password con la password per l'utente sa.
  • se il database di tipo SQL Server/MSDE possibile indicare nella stringa di connessione il connection timeout in secondi (che se non specificato di 30), ad esempio Server=PC-SERVER;Database=PROVA;UID=sa;pwd=ab-cd;LANGUAGE=us_english;APP=Business;Connect Timeout=50;

Creazione di un nuovo database

Per creare un nuovo database possibile utilizzare la procedura guidata, il programma proporr una serie di maschere dove inserire i dati per comporre in modo automatico la maschera. La prima maschera richiede i dati relativa all'azienda da creare.

La seconda maschera richiede le informazioni per collegarsi all'istanza di SQL (server/istanza, autenticazione, ...).

Nell'ultima maschera viene chiesto che operazione eseguire:

Se viene selezionato Crea nuovo database viene lanciata l'operazione di creazione struttura che consente di creare un database vuoto nella fase di inserimento di una nuova azienda. La procedura provvedere a creare il database SQL, infine viene chiesto se cancellare o meno le tabelle standard distribuite da NTS. Se si risponde affermativamente nel nuovo database non saranno presenti codici IVA, causali contabili e piani dei conti standard.
Successivamente viene chiesto se, al momento della creazione di nuovo sottoconto PDC deve venir creata una contropartita contabile con descrizione uguale a quella del nuovo conto contabile appena creato. Le contropartite PDC vengono utilizzate, principalmente, nel momento in cui nel database vengono inserite pi di una ditta. Nel dubbio rispondere affermativamente alla questa domanda.

Se viene selezionato Crea da database esistente non viene lanciata alcuna operazione in quanto probabilmente il database gi presente su SQL Server (magari si ripristinato un backup).

Se viene selezionato Collega il file .MDF/.LDF a Server SQL consente di agganciare un database/azienda gi esistente nella fase di inserimento di una nuova azienda. Per collegare l'azienda occorre copiare i file nome_azienda.MDF e nome_azienda.LDF del database dell'azienda da aggiungere nella directory Data di installazione di SQL Server/MSDE (per esempio C:\PROGRAM FILES\MICROSOFT SQL SERVER\MSSQL10_50.CORSO\MSSQL\DATA\).

Gestione backup

Questo pulsante consente di accedere alla finestra di Gestione backup che permette di gestire le procedure di backup di tutti i database/azienda e del database/procedura (solitamente ARCPROC).

Importa dati da altro DB

Questo pulsante consente di accedere alla finestra di Importa dati da altro DB che permette di importare dati da un database/azienda ad un altro.

Crea server DSN

Questo pulsante consente di creare automaticamente una Fonte dati ODBC (DSN=Data Source Name) nel pannello di controllo ODBC 32. Questa operazione necessaria solo se tale fonte dati non stata creata in altra occasione (per esempio inserendo una nuova azienda) oppure se stata cancellata. Un DSN necessario per operare con le stampe di Business. Il DSN viene creato di sistema se l'installazione di Business per macchina, altrimenti viene creato per utente. Con il DSN di sistema possibile eseguire stampe da Web Business Net, inoltre se sul pc si configurano nuovi utenti di windows (o utenti terminal server) non pi necessario loggarsi con questi ultimi e creare il server DSN da dentro Business per poter stampare senza errori.

Ricrea stored procedures

Questo pulsante permette di ricreare le stored procedures, senza dover eseguire le procedure di conversione archivi.

Clicca per accedere al sito di NTS Informatica